Skip to content

George e Charlotte: come imitare lo stile dei principini

Il 22 luglio il principino George ha compiuto 4 anni; lui e la sorellina Charlotte sono reduci da un viaggio di Stato con mamma Kate e papà William tra Polonia e Germania in occasione del quale abbiamo potuto ammirare gli eleganti look scelti per i piccoli principini.

Fin dalla sua nascita George ha “dettato legge” in fatto di moda: la copertina con cui è stato avvolto nelle primissime pre di vita (di Aden + Anais) ha subito un boom di vendite pari al 2000 per cento (il cd. “Prince George Effect”). Ciò che indossano George e Charlotte va a ruba nei negozi (come del resto gli abiti portati dalla loro mamma) e, il bello è, che i capi in questione sono spesso assolutamente accessibili ai più.

La moda per bambini sta cambiando negli ultimi anni anche alla corte della Regina Elisabetta: bambini vestiti da bambini e non come piccoli adulti; colletti tondi e calzettoni al ginocchio, abitini e scarpe modello bebè, tutti pezzi classici sì, ma per nulla seriosi, pensati per essere indossati in tutta comodità da un bambino che vuol giocare, fare un paio di riverenze e…qualche capriccio!

Photo Credit Must Read Zak Hussein

Come replicare quindi i deliziosi outfit regali?

Partiamo da Charlotte: scarpe bon ton e fiocco per capelli, stampe liberty e cardigan in colori particolari come il carta da zucchero e il burgundy mai allacciati del tutto (basta il primo bottone).

Look studiato nei minimi dettagli e alcuni piccoli vezzi come il fiocco per capelli sempre abbinato alle scarpe.

Le scarpe sono del marchio spagnolo Dona Carmen (indossate dai principini anche in versione bebè), modello Mercedita Suela + decisamente low cost (29, 95 Euro) e sono disponibili in diversi colori. Le calze scelte da Kate sono Cóndor (siamo ancora in Spagna, a Barcellona per l’esattezza) che le propone in 62 varianti di colore (disponibili anche i cardigan in 39 diversi colori).

Gli abiti sono di diversi marchi: Liberty London, Pepa & Co (di questo brand anche i look da paggetti visto in occasione del matrimonio della zia Pippa), M&H Baby, Patricia Smith Designs, Rachel Riley.

La particolarità? Il ricamo a punto smock e il copripannolino dello stesso colore dell’abito.

Charlotte non indossa mai i pantaloni (o meglio non li indossa in occasioni ufficiali) mentre il fratellone George opta per i bermuda quasi sempre blu navy.

La camicia blu e rossa portata da George per l’arrivo in Polonia è del marchio spagnolo Tizzas (già esaurita sullo shop online – costa solo 15,99 Euro). La camicia a quadretti color corallo è sempre Made in Spain, Neck & Neck, anche questa decisamente “economica” e attualmente in saldo a 14,99 Euro.

Altro marchio di fabbrica le classiche scarpe stringate in pelle blu scuro Start Rite, anche queste in sconto sul sito ufficiale.

Nella foto rilasciata lo scorso 21 luglio da Kensington Palace, in occasione del suo quarto compleanno, George indossa una camicia a righe del brand londinese (molto amato da mamma Kate) Amaia Kids che propone anche abitini con piccoli ricami e look coordinati bambino-bambina. Sempre di Amaia Kids i fiocchi per capelli portati da Charlotte (come Kate la convinca a non toglierli per me rimane un grande mistero!) che hanno un costo da 2 sterline in su e la camicia manica corta a micro-righe azzurre indossata dall’erede al trono in Germania.

 The picture was taken at Kensington Palace in London at the end of June by Chris Jackson Getty Images Royal Photographer.

3 comments on “George e Charlotte: come imitare lo stile dei principini”

  1. Ciao Olga! Come dimostra ciò che hai scritto…se si ha buon gusto…poco o tanto budget non fanno la differenza!

  2. Mi piace il loro look ! Io ho conosciuto solamente Neck& Neck, quando mi è capitato di comprare qualcosa una volta su privalia…stupendi!! E poi ovviamente ho ricomprato 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.