Passione senza riserve Chicco

Family life

Di gioia, sacrificio, dedizione e “Passione Senza Riserve”

Nasce da lontano il termine passione, nasce dal sopportare e dal patire, da un sentimento intenso che, germogliando, può portarci oltre l’ostacolo.

È dedizione totale la passione, è forza e sacrificio, coraggio e volontà.

Ma ha anche a che fare con il conoscersi e con l’accettarsi; non è mai stato semplice per me capire e capirmi, prendere il coraggio a quattro mani e lasciarmi sorprendere dalla mia passione di sempre: la scrittura che ha avuto come corollario negli anni lo studio e la lettura.

Marito a mo’ di rimprovero e sfottò mi dice “Sai solo studiare!” e un po’ ha ragione. 

Da piccola facevo delle prove “tecniche” di scrittura: scrivere con lettere piccolissime o con lettere grandissime, imparare a scrivere con la mano sinistra o provare ad avere una calligrafia nuova e del tutto diversa.

E tutto questo mi ha resa molto felice per la maggior parte del tempo ma a volte esclusa o inadatta: quando tutte le mie amiche praticavano uno sport o sapevano ballare e io preferivo stare in disparte, quando da me ci si attendeva un determinato modo di essere perché in fondo ero la classica ragazza carina in apparenza, un po’ sfigata nella sostanza. Avrei voluto avere la passione per uno sport ma l’unico movimento che amavo veramente fare era sfogliare le pagine e muovere una penna, era immaginare mondi, storie, personaggi, luoghi lontani dal posto in cui vivevo e che mi stava proprio stretto.

Ho fatto danza anche io da piccola, come tutte le mie coetanee, ho puntualmente e pubblicamente dichiarato di voler diventare una ballerina, un giorno. La verità è che a ballare mi annoiavo terribilmente, il body mi stringeva, venivo piazzata davanti non per bravura ma per bassezza.

C’è un sentimento che spesso proviamo da piccoli che sembra vergogna ma è più paura di fallire. E questo è quello che temo come mamma: non riuscire a trovare il giusto equilibrio tra l’assecondare le passioni dei miei bambini e metterli davanti alla realtà. Non vorrei negare loro un sogno ma vorrei al tempo stesso proteggerli dalle delusioni. 

Niccolò ama il calcio follemente, ha incontrato la palla da solo e per caso e non l’ha mai più lasciata. Si allena due volte a settimana e quando non si allena gioca con il fratello o con gli amici. A volte credo che esageri e altre volte lo guardo con ammirazione e amore perché il calcio lo ha trasformato piano piano, lo ha reso forte, lo ha fatto piangere ed esultare. Lo ha reso disciplinato e attento ai suggerimenti ed alle indicazioni del suo Mister che ammira senza riserve.

Passione senza riserve Chicco

E ragionando di passione e amore per lo sport oggi voglio parlarvi di un nuovo progetto (dopo il servizio di Hospitality allo Juventus Stadium, vi ricordate?) firmato ChiccoPassione Senza Riserve”, nato per sostenere i valori che lo sport insegna e per condividere la propria passione sportiva, in questo caso calcistica, che si vive quando si è parte di una squadra.

I nostri e vostri bambini (e bambine naturalmente) potranno diventare protagonisti e avranno l’opportunità di vivere una straordinaria esperienza, scendendo in campo allo Juventus Stadium o incontrando, il campione della Juventus (e bis papà) Claudio Marchisio.

Come partecipare all’iniziativa Passione Senza Riserve?

Dal 6 marzo al 22 aprile 2017, acquistando un prodotto Chicco in negozio o sul sito di e-commerce sarà possibile inviare la candidatura del proprio bambino (che abbia un’età compresa tra i 5 e gli 8 anni) digitando il codice contenuto nello scontrino, i dati del bambino ed allegando una sua foto. Il regolamento per intero è disponibile al link Passione Senza Riserve.

Tre le tipologie di Premi in Palio; ‘Che emozione con Marchisio’10 bambini estratti (5 maschi e 5 femmine), avranno la possibilità di incontrare Claudio Marchisio e disputare una partitella presso lo Juventus Training Center di Vinovo (TO), In campo al derby della  Mole’10 bambini verranno estratti per scendere in campo il 7 maggio allo Juventus Stadium di Torino e accompagnare, mano nella mano, i giocatori della Juventus FC che disputeranno la partita con il Torino FC e ‘I colori della mia squadra del cuore’: 10 bambini estratti riceveranno in regalo la maglietta della propria squadra del cuore (a scelta tra le squadre di serie A).

Tutti i partecipanti, avranno, infine, la possibilità di essere estratti per aggiudicarsi 100 buoni sconto del valore di 50€ e 2.000 buoni sconto da 10€ da spendere per l’acquisto di prodotti Chicco (presso gli store o il sito di e-commerce). 

Credo che ad ogni passione corrisponda una reazione, gioia, felicità, voglia di fare e di migliorarsi, siamo al mondo per desiderare e per cambiare, per stare in movimento e per non bastarci mai.

Per un sogno in più dovremmo essere disposti a sopportare qualche piccola delusione, è questa che io chiamo vita.

Voi ce l’avete una passione? E i vostri bimbi?

Per i dettagli su Passione senza Riserve andate sul sito www.passionesenzariserve.it e nei Negozi Chicco!

Passione senza riserve

Photo Credits Silvia Martino Photography

32 anni, vivo a Milano con tre bambini, un Marito ed un grande armadio. Alterno vestiti a libri, parole scritte a quelle parlate.

Lascia un commento