Skip to content

I must have per la primavera estate 2018 firmati Chicco

Un paio di giorni fa, approfittando della presenza dei nonni sempre felici di fare da baby sitter ai nipotini, mi sono regalata qualche ora di shopping in tranquillità e senza l’ansia da rientro a casa – come non succedeva da parecchio tempo.

Io non ho niente da mettermi (come sempre del resto!), Niccolò in un paio di mesi ha preso almeno 5 cm in altezza, Bianca Zoe li ha presi in vita (no dai scherzo). Gli abiti primaverili dell’anno scorso sono stati fagocitati nel buco nero del nostro trasloco e così sono andata alla ricerca di giacche e giubbini leggeri, maglie in cotone, cappelli e bermuda.

Ho fatto un salto (lunghino a dire il vero) allo store Chicco, il negozio dove ho stilato la lista nascita per Niccolò e dove ho acquistato le sue prime tutine e la copertina nella quale, al momento del parto, sono stati avvolti ancora nudi lui e i suoi fratelli.

Ok, chiuso il momento commozione di mamma, passiamo alle questioni divertenti: la moda per bambini!

Quali saranno le tendenze fashion per la primavera estate 2018?

La nuova collezione Chicco nasce da e per i bambini: è pensata per le loro movimentate giornate di gioco e divertimento e prende ispirazione dalle loro esigenze e desideri. L’essenza di ogni capo è la natura stessa dei nostri piccoli: Liberi di fare i bambini.

In store ho scoperto la nuova taglia “intermedia” My Mini Chicco (9 mesi-4 anni) perfetta per Bianca Zoe; ricordo ancora la comodità e l’unicità della misura 15 mesi Chicco che è stata per me fondamentale: avendo avuto sempre bambini molto magri passare direttamente dai 12 ai 18 mesi sarebbe stato impossibile.

Le forme dei capi sono comode e confortevoli, i tessuti morbidi e resistenti e i tagli non strizzano o costringono i bambini – i jeans (croce e delizia di noi mamme) sono, ad esempio, comodissimi. Qualità sì ma senza dimenticare le tendenze moda con qualche pezzo che piacerà moltissimo alle mamme più fashion.

Chicco collezione abbigliamento primavera-estate 2018

I capi che ho scelto per Niccolò e Edoardo fanno parte della collezione My Chicco che va dai 2 agli 8 anni (mamme di maschi, finalmente un’ampia scelta anche per noi!). Per Nic un outfit che possa soddisfare le sue prime esigenze da quasi ragazzo: ispirazione surf e tropicale per la camicia a micro righe con rondini (o saranno mica gabbiani?) e il maglioncino in cotone con palme e inserti verde fluo. Da abbinare ai pantaloncini in morbida felpa con tasche laterali e alla giacca anti-vento leggera ma resistente ai giochi scatenati (con Nic ho il “problema” delle scivolate per far goal al parco o a scuola – lo strappo è all’ordine del giorno).

Chicco Collezione primavera estate 2018

Il verde ed il giallo saranno due tra i colori protagonisti della stagione: da Chicco li ho scovati anche nella collezione My First Chicco (da 0 a 2 anni) in diverse tonalità: più sportivo il giallo limone, elegante e raffinato il verde smeraldo. Il giallo sarà protagonista anche durante il grigio inverno: quando sono stata al Pitti Bimbo lo scorso gennaio ho potuto vedere in anteprima alcune stilose proposte Chicco della collezione autunno/inverno 2018-2019 che mi hanno fatto quasi venir voglia di passare subito al back to school!

Chicco Collezione primavera estate 2018

Chicco Collezione primavera estate 2018

Con Edo sono ancora libera di scegliere qualche capo più da bambino e – lo ammetto – ne approfitto un po’. Quando ho visto il cappello da pescatore con le stelline non ho saputo resistere, ero certa che sarebbe stato perfetto con i suoi occhioni verdi (Nic, sentendosi invece già un ragazzo, si rifiuta di indossare cappelli che non siano quelli classici sportivi con la visiera). Stelline riprese anche sulle calze e da mixare con le maxi righe della polo e della maglia in cotone. Il blu ed il rosso (come anche il bianco e le righe) sono dei must stagionali, che si ripetono ogni anno in primavera. Chicco propone però un’alternativa che mi è piaciuta moltissimo: l’abbinamento del rosso con l’azzurro intenso perfetto con il blu jeans dei bermuda e del più classico dei giubbotti.

Chicco Collezione primavera estate 2018 Chicco Collezione primavera estate 2018

Chicco Collezione primavera estate 2018

Per entrambi sneakers Chicco – i miei figli su questo sono categorici, le scarpe DEVONO essere uguali, sono libera di variare solo il colore – con elastici e velcro. Sono dotate del famoso sottopiede “Impronta naturale Chicco” che asseconda il naturale sviluppo dell’arco plantare e della suola “Flex Zone” che garantisce la flessibilità del piedino.

Chicco Collezione primavera estate 2018

E Bianca Zoe? Con lei la “missione abbigliamento” è tutta in salita: “quetto NO”, “Quetto Sì”, “No, non piase”, “Metti tu no SZoe”. Insomma, credevo che con una femmina le scelte di look fossero decisamente più semplici e invece mi sbagliavo alla grande.

Nella selezione del suo outfit sono partita da un capo per il quale ho avuto una folgorazione: i pantaloni coulotte a quadri bianchi e blu, un modello che sarà il protagonista assoluto di stagione anche per noi mamme (e in effetti farei una petizione a Chicco per l’inserimento della taglia 14 anni). Ai pantaloni ho deciso di abbinare una semplicissima camicia bianca in popeline con volant sulla manica e una maglia a pois con dettaglio a righe sul taschino. Quadri, righe e pois tutti insieme? Sì, è assolutamente possibile, l’importante è mantenere le stesse tonalità cromatiche (il blu e il bianco in questo caso), questa che verrà sarà la stagione delle stampe! Io ho addirittura inserito un ulteriore pattern: micro fiorellini sul berretto in felpa. Ai piedi un altro pezzo forte, le slipper in jeans glitterato con fiocco – denim anche per il giubbino stretch.

Chicco Collezione primavera estate 2018 Chicco Collezione primavera estate 2018

Chicco Collezione primavera estate 2018

Chicco Collezione primavera estate 2018

 

Quadri, quadretti, tessuti fantasia Vichy saranno una delle più forti tendenze di stagione: per una cerimonia estiva vi consiglio i pantaloncini in lino blu e bianchi da portare con la camicia con collo alla coreana, per i piccolini di casa (è un capo assolutamente unisex) il pagliaccetto Vichy con golfino tricot color carta da zucchero e, per le bimbe, piccoli quadri rossi mixati alle lavorazioni effetto pizzo sangallo.

Chicco Collezione primavera estate 2018 Chicco Collezione primavera estate 2018 Chicco Collezione primavera estate 2018

A proposito di bebè c’è una grande novità (no, non vi sto dando nessun annuncio…). I corredini Chicco (compresi cappellini, copertine, bavaglini) – da sempre cuore della proposta del brand – sono oggi dotati della Certificazione internazionale OEKO-TEX che indica determinate caratteristiche e test di qualità ai quali sono stati sottoposti i capi.

Quali? I prodotti che riportano in etichetta (qui tutte le indicazioni per leggere correttamente le nuove etichette) il marchio OEKO-TEX rispondono alle seguenti caratteristiche certificate:

  • non contengono sostanze nocive
  • sono certificati in tutti i loro componenti
  • i test certificano la sicurezza ecologica in tutte le fasi di produzione
  • Sicurezza ecologica in tutta la filiera produttiva
  • Certificazione di tutte le componenti (comprese zip, bottoni etc.)

Chicco Collezione primavera estate 2018

Chicco Collezione primavera estate 2018

Una ulteriore garanzia di sicurezza e di attenzione per la pelle delicata dei nostri bambini ai quali Chicco dedica da sempre cura, ricerca e know-how.

Per “copiare” i look di Nic, Edo e Bianca Zoe, collegatevi al sito ufficiale Chicco dove potrete scaricare il catalogo digitale della Collezione Primavera-Estate 2018 e acquistare da casa sulla sezione shop online.

Chicco Collezione primavera estate 2018

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.