Skip to content

Il Salone del Mobile 2018 a misura di genitori e bambini

In queste ore Milano si prepara all’evento più atteso dell’anno: il Salone del Mobile, dal 17 al 22 aprile 2018 che rappresenta la manifestazione internazionale punto di riferimento per il settore dell’arredo e del design.

La 57esima edizione del Salone del Mobile sarà ricca di novità e appuntamenti: in città sono attesi oltre 300mila visitatori provenienti da più di 165 Paesi e oltre 2.000 espositori che presenteranno progetti, prodotti e soluzioni per l’abitare contemporaneo fatto di designtecnologia, flessibilità e sostenibilità .

Fuori dai confini della Fiera Milano ecco il Fuorisalone che animerà come sempre i distretti cittadini con installazioni, inaugurazioni, mostre, arte, moda, laboratori, incontri, talk, eventi, feste, cene e presentazioni di ogni genere.  Una vera Design Week in parte a misura, perchè no, di famiglie e di bambini.

Salone del Mobile 2018: ecco gli appuntamenti imperdibili per i bambini

Casa Stokke® per il secondo anno consecutivo offre uno spazio stabile, servizi e attività alle famiglie e alle future mamme che visitano il Fuorisalone ed è l’occasione per scoprire e osservare da vicino le novità del brand che, da sempre attento alla funzionalità e al design, ha sviluppato soluzioni pionieristiche su prodotti diventati iconici, come il passeggino Xplory® il passeggino multifunzione unico nella sua capacità di favorire il legame tra bambino e genitori, grazie alla seduta alta e alla posizione fronte genitore. 

La location, situata in zona Tortona, nel cuore del Fuorisalone, si configura come uno spazio polifunzionale e family friendly, ideale per le donne in attesa, in continuità con i valori di accessibilità  e condivisione promossi dal distretto Tortona Design Week.

Dopo il successo di partecipazione dello scorso anno, per la sua seconda edizione Casa Stokke conferma i servizi e le attività di intrattenimento dedicati a genitori e bambini, e sceglie di approfondire un concept legato direttamente alla filosofia del brand, da sempre impegnato nella promozione dell’unione tra mamma e bambino: la maternità come chance, ovvero un’opportunità unica di crescita e un momento che induce alla scoperta di nuove energie e abilità.

All’interno di un programma di attività e servizi ricco e variegato che si sviluppa lungo i sei giorni dell’evento, due momenti particolari, attraverso strumenti differenti, tratteranno il tema della maternità come nuova ricchezza.

Martedì 17 aprile, in occasione dell’opening ufficiale di Casa Stokke, il maestro della fotografia Oliviero Toscani racconterà la maternità attraverso 40 scatti realizzati live, all’interno dello spazio. Protagonisti del set, immortalati dal noto fotografo, saranno i bambini insieme alle loro mamme, e le future mamme, donne che sono anche imprenditrici, artiste, designer, professioniste, donne comuni. Il risultato sarà un racconto per immagini della storia che ogni madre possiede e la propria attitudine nel trasformare l’esperienza della maternità, con un nuovo punto di vista, quotidianamente. A partire dal giorno seguente i ritratti saranno oggetto di una mostra fotografica all’interno di Casa Stokke, accessibile e visitabile liberamente dal pubblico.

 “Non c’è niente di più bello, emozionante e commovente che fotografare l’energia di una mamma” commenta Oliviero Toscani.

Sabato 21 aprile, MaMi Club organizzerà la seconda edizione di MaMi Business, un incontro per aiutare le mamme a capire quale direzione desiderino intraprendere e quali sfide siano pronte ad affrontare a seguito del grande cambiamento personale e famigliare avvenuto. Esperti del settore saranno a disposizione delle mamme che avranno la possibilità di ricevere supporti concreti per aggiornare il loro curriculum vitae, prepararsi ad affrontare i colloqui o per avviare una propria attività imprenditoriale.

Dal 18 al 22 aprile il programma Casa Stokke Open Hub offrirà workshop e incontri focalizzati sulla gravidanza e i primi mesi di maternità, in collaborazione con Mustela. Tra gli appuntamenti: corsi di massaggio neonatale, corso di disostruzione pediatrica, a cura di Salvagente Italia, incontri quotidiani con ostetrica e psicoterapeuta, sempre a disposizione di genitori e donne in attesa.

Tutti i giorni, lo spazio sarà aperto al pubblico, con la possibilità di accedere a diverse aree e fruire di svariati servizi: area food per la merenda dei piccoli e per il ristoro delle mamme, area allattamento, area nursery e cambio, area playground per bambini di età 0-6 anni (con i giocattoli in materiali sostenibili, creativi ed eco-compatibili Hape Toys), laboratori per bimbi dalle 16.00 alle 18.00 con le educatrici di Kikolle Lab che coinvolgeranno i piccoli  in stimolanti laboratori on-going secondo il Metodo Montessori: dai percorsi sensoriali e tattili ai travasi, dal gioco per riconoscere le essenze a quello per associare i colori.

Sulle merende la partnership sarà con Alce Nero, il marchio del biologico che quest’anno compie 40 anni, Alce Nero offrirà le merende biologiche ai più piccoli, grazie alla linea Alce Nero Baby 0 – 3 anni e anche pause nutrienti per tutte le mamme e i bambini che visiteranno lo spazio. Incontri con nutrizionisti e pedagogisti saranno invece il momento per approfondire il tema dell’alimentazione, anche attraverso laboratori dedicati.

Il calendario di Casa Stokke include, infine,  programmi di allenamento a cura di Ceresio7 Gym &Spa, realtà leader nell’universo del fitness contemporaneo, che proporrà attività mirate e sessioni di yoga per le donne in gravidanza e le neo-mamme, finalizzate al miglioramento e al mantenimento del benessere psicofisico.

 Casa Stokke®: il Fuorisalone a misura di Famiglia

powered by XPLORY

Milano Design Week | 18 – 22 APRILE 2018

Zona Tortona (via Tortona ang. via Novi)

17 aprile: dalle 16:00 alle 20:00 opening *by invitation only

18 – 22 aprile: dalle 10:00 alle 19:00 * free entrance

Tutti i workshop sono su registrazione http://www.eventistokke.it/

 

HumanitasMAMA al Fuorisalone: D come Design, S come Sicurezza

Design è bellezza, funzionalità e sicurezza. Anche con l’arrivo di un bambino.
Per questo gli specialisti del Punto Nascita di Humanitas San Pio X, in collaborazione con LAGO e
Family Welcome, saranno presenti alla Design Week 2018 con l’“ABC della sicurezza in casa”,
evento targato HumanitasMAMA, per scoprire come dovrebbe cambiare l’ambiente domestico con
l’arrivo di un figlio.
Il tema scelto da LAGO per il 2018, “Never Stop Looking Beyond”, si trasforma in spunto di
riflessione tra realtà eterogenee ma accumunate da una mission family friendly, per essere declinato in
attività e appuntamenti animati da professionisti di diversa natura, dagli architetti ai medici, dagli
educatori agli chef.
Gli specialisti del Punto Nascita di Humanitas San Pio X interpreteranno il tema come una sfida a
cambiare prospettiva sul Design pensando alla sicurezza. Guardare oltre significa guardare la
propria casa non solo con gli occhi di un adulto, ma anche con quelli di un bambino. E così l’“ABC della
sicurezza in casa” sarà dedicato proprio alle famiglie che devono affrontare l’arrivo di un neonato. Questo l’obiettivo condiviso anche dal brand di design LAGO, che da sempre pone la persona al centro
della progettazione e che insieme a un comitato scientifico ha dato vita a BECOMING KIDS, una
collezione di arredi pensata per dare qualità totale alle stanze dei bambini e per accompagnarli
durante tutto il processo di crescita.
Nella cornice dell’Appartamento LAGO Milano Brera, un’installazione di cubi decorati con le lettere
dell’alfabeto, che richiamano il tipico gioco dell’infanzia, aiuterà gli adulti in questo gioco di
prospettiva, identificando i piccoli accorgimenti utili per mettere ogni stanza in sicurezza. Dalla D di
detersivi alla S di spigoli, su ogni cubo i visitatori potranno leggere i consigli degli esperti Humanitas
San Pio X. E poi, spazio agli incontri e alle tavole rotonde per rispondere ai tanti dubbi legati alla
sicurezza in casa in un momento delicato come l’arrivo del bebè: come organizzare spazi e ambienti
per prevenire i principali incidenti? Come preparare il lettino per una nanna sicura che riduca il
rischio di SIDS (morte in culla)? Cosa cucinare per una futura mamma?

CALENDARIO
Giovedì 19 aprile – dalle ore 16.30 alle ore 17.30
Arriva un bebè. Ma è proprio home sweet home?
Casa dolce casa o fonte di pericoli nascosti? Gli specialisti del Punto Nascita di Humanitas San Pio X e
gli architetti aiuteranno gli ospiti a preparare una casa sicura e a misura di bebè. Un percorso di gioco
e design dedicato all’ABC della sicurezza in casa.

Venerdì 20 aprile – dalle ore 11.00 alle ore 11.45
Ninna nanna, ninna sicura
Accogliente e sicuro. Così deve essere il lettino del neonato per aiutarlo a dormire bene e prevenire la
SIDS, la sindrome della morte in culla. Guidano l’incontro i neonatologi di Humanitas San Pio X.
Sabato 21 aprile – dalle ore 11.00 alle ore 12.00
A tavola con il pancione: mangiare sano e sicuro in gravidanza
Gli esperti del Punto Nascita di Humanitas San Pio X, insieme a uno chef, guideranno i futuri genitori in
un viaggio alla scoperta di una corretta, sana e sicura alimentazione, anche in gravidanza.

Dal 19 al 21 aprile 2018
Appartamento LAGO
via Brera 30, Milano
Eventi gratuiti su prenotazione
Programma completo e iscrizioni: www.sanpiox.net

Sempre all’Appartamento LAGO, Buzz Italia esporrà i marchi 3 SproutsA Little Lovely Company ed eKoala che arrederanno gli spazi dedicati ai più piccoli e della cucina con le loro Nuove Collezioni 2018

17-22 Aprile 2018 | dalle 10:00 alle 20:00 | via Brera 30 Milano

Design Week 2018 a misura di genitori e bambini

Dal 12 al 15 aprile 2018, in occasione della ventitreesima edizione di miart e dell’Art Week milanese, la Fondazione Nicola Trussardi presenta Sacrilege, una delle più famose installazioni del celebre artista inglese Jeremy Deller, a cura di Massimiliano Gioni.

La Fondazione Nicola Trussardi ha invitato l’artista – già vincitore del Turner Prize nel 2004 – a collaborare per la prima volta con un’istituzione italiana per un progetto personale, portando nel cuore del parco delle sculture di CityLife il gigantesco gonfiabile che ricostruisce in scala 1:1 il sito archeologico di Stonehenge, uno dei luoghi fondanti dell’identità e della cultura britannica, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1986.

L’installazione Sacrilege è stata originariamente commissionata dal Sindaco di Londra e dal Glasgow International Festival of Visual Art per il London 2012 Festival. La presentazione a Milano, nell’ambito di miart 2018 e dell’Art Week milanese, è un progetto ideato e sostenuto dalla Fondazione Nicola Trussardiin collaborazione con CityLife, società del Gruppo Generali che gestisce l’area dove verrà posizionata temporaneamente l’installazione.
Il Parco di CityLife ospiterà inoltre le opere di ArtLine, progetto di arte pubblica del Comune di Milano: una collezione a cielo aperto che si svilupperà all’interno di questo nuovo distretto cittadino.

Dal 12 al 15 aprile 2018
dalle 11.00 alle 20.00
ingresso libero

Living Suavinex Milano apre le porte ai baby-visitatori del Fuorisalone del Mobile ai loro genitori e alle future mamme in dolce attesa

Il centro polifunzionale di via Solari 11 a Milano e primo flagship del brand Suavinex accompagna la famiglia in tutte le fasi della crescita grazie a un ricco programma di percorsi e iniziative ludico-creative per mamme e bimbi fino ai due anni di età.

Durante la Settimana milanese del Design, ogni giorno dalle 10 alle 19 sarà possibile accedere agli spazi di Living Suavinex Milano approfittando di un ambiente esclusivo, dove trovare cura e intimità.

Il bistrot sarà riservato alle famiglie per colazioni, pranzi e merende (pranzo su prenotazione alla mail livingsuavinex@suavinex.com). A disposizione, due punti cambio pannolino completamente attrezzati, un’area relax e allattamento, con scalda biberon e pappe bio, fresche e subito pronte per i piccoli in fase svezzamento.

Inoltre per i piccolissimi è disponibile uno spazio per il gattonamento e per i più grandicelli un’area riservata con tanti giochi da fare con i genitori.

Su prenotazione e a cura delle tutor di Living Suavinex Milano:

martedì ore 12,00 Fitness con il bebè

martedì ore 16,00 Incontro con la nutrizionista alimentazione in gravidanza

giovedì ore 10,15 Yoga con il bebè

giovedì ore 11,30 Danza in fascia

venerdì ore 13,00 Yoga per tutti

Per informazioni e prenotazioni:

livingsuavinexmilano@suavinex.com

Tel. 02.45374969

Design family friendly a misura di bambino

Uno dei protagonisti assoluti della Milano Design Week: unduetrestella, progetto di arte e design per bambini, nato a Milano nel 2008 (che festeggia quindi i suoi 10 anni).

Quest’anno, grazie al patrocinio del Comune di Milano unduetrestella DESIGN WEEK entra in uno dei prestigiosi spazi della Fabbrica del Vapore, una grande ex area industriale, oggi fulcro di mostre di respiro internazionale dedicate alla cultura contemporanea.

Dal 17 al 22 aprile unduetrestella DESIGN WEEK trasforma con un divertente truc espositivo lo spazio di 600 metri quadrati  in una grande recita scolastica dove brand e aziende si presentano sui loro palcoscenici di un grande spettacolo.

Now, Now, and Now! è il claim 2018: racconta l’urgenza di parlare al presente e condividere i prodotti e la creatività che oggi ci circondano.  Un dovere per noi adulti nei confronti della generazione del futuro, per sottolineare la forza dell’infanzia, insieme alla responsabilità di insegnare a crescere e vivere ai più piccoli in questo mondo contemporaneo.

Tra i marchi che parteciperanno: About Stek, Alicucio, Bluc, Bumoon, CasieLiving, Chou du Volant, Coclico, Collégien, DollsVilla Global, Done By Deer, EcoBirdy, Eleven, Ever Life Design, Fabulous Goose, IO Kids Design, Kids’Garret, Kurt Stapelfeldt and Allegra Stapelfeldt (6 years old), Lapin & Me, Lil’Gaea, Linea MammaBaby, Maké Maké, MOLUK, Motomo, Nidi, Nonah, PlanToys e Play&go per gioconaturalmente, PLAYin CHOC, Puella, Studio delle Alpi, TiiPii Bed, TocTocLAB, Tresxics,Uocu, Zanotta

L’esposizione sarà suddivisa in tre parti:

La storia di unduetrestella e i suoi vecchi amici ovvero le aziende con le quali nei precedenti Fuorisalone ha costruito eventi
unici e prestigiosi. Un vecchio amico ha costruito una giostra ad hoc
per l’evento per non dimenticare di giocare anche se siamo vecchi amici.

La ricerca di unduetrestella e i suoi nuovi amici con nuovi brand e nuove
aziende, per la prima volta in Italia.

Gli amici vecchissimi, vintage: non manca un corner dedicato alla ricerca del design e del giocattolo
vintage.

Teo Boutique (corso Concordia 9 Milano): il negozio per bambini divenuto ormai iconico in città dedica ogni anno le sue vetrine alla Design Week proponendo oggetti, accessori e complementi d’arredo a misura di bambino davvero speciali e tailor made. Da domani saranno disponibili e ordinabili (fatte a mano e personalizzabili nei colori e nei dettagli) la libreria e le scatole portaoggetti firmate da Giulia Tengo, un’artista diplomata all’Accademia di Brera – di soli 25 anni. Il salone da Teo, per me, è davvero imperdibile! Sia la libreria (che diventa anche una casetta per le bambole) che le scatole sono sicure al 100% in quanto prive di chiodi e dipinte con pittura ad acqua.

salone del mobile 2018 salone del mobile 2018 Salone del Mobile 2018

Il Giardino segreto in piazza Gae Aulenti, aperto dal 16 al 22 aprile dalle ore 10 alle 22.
Lo studio Pierattelli Architetture ha realizzato in piazza Gae Aulenti un giardino incantato con grandi alberi e moltissime piante:  un luogo magico e segreto dove portare i bimbi. L’”Hidden Garden” sarà cinto da alte pareti realizzate in Krion, innovativo materiale dalle proprietà antibatteriche e fotocatalitiche che aiutano la purificazione dell’aria.

 

Inhabits Milano Design City

Una grande mostra a cielo aperto nel cuore di Milano, tra via Beltrami, piazza Castello e piazza del Cannone. Oltre alle spettacolari installazioni ci sarà una ‘Kids Area’ dedicata ai più piccoli, con laboratori e workshop pensati per avvicinare i bambini al mondo del design.

Info: fuorisalone.it

Infine, nel LEGO© Certified Store Milano di Piazza San Babila sarà possibile accedere alla simpaticissima attività di photo booth della design week milanese.
La vetrina dello store sarà trasformata in un salotto di casa realizzato in mattoncini LEGO dall’unico artista italiano LEGO Certified Professional: Riccardo Zangelmi.
Tutti potranno diventare protagonisti del Fuorisalone condividendo la propria foto sui social utilizzando gli hashtag #LEGOStoreMilano e #LEGOfuorisalone.
Inoltre, gli appassionati di architettura e design saranno felicissimi di poter ammirare tutto l’assortimento LEGO Architecture e alcuni pezzi unici della collezioni interior design di LEGO Certified Professional Riccardo Zangelmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *