sandali etivi

baby fashion

Sandali da spiaggia per bambini

Due anni fa in preda ad una mania di revival anni 80′ ho acquistato per Niccoò e Edoardo i mitici sandali ragnetto in gomma. Mai scelta si rivelò più infausta.

Un modello che adoro, per carità, ma scomodo per andare in spiaggia (soprattutto una spiaggia con ciottoli come quella che frequentiamo in Sicilia) e inadatto per bambini tra i 2 e i 4 anni. Non è infatti facile centrare il buchino della linguetta e questo rende più difficile per un bimbo indossare i sandaletti senza l’aiuto di un adulto.

Vi risparmio gli improperi di Marito sulle mie scelte in fatto di moda e sull’importanza della comodità prima dell’estetica.

Quest’anno, per la spiaggia, mi sono quindi munita di sandali fashion, comodi e diversi in base all’età dei miei figli. Tre modelli firmati Igor, un brand Made in Spain di scarpe colorate, divertenti e dall’ottimo rapporto qualità-prezzo.

Sandali in plastica per il mare: quali scegliere?

Per Niccolò ho scelto delle ciabatte da bambino con doppia fibbia, in plastica color acquamarina (facili da indossare e adatte ad un bambino che sta crescendo:-))

 

sandali estivi

Per un quattrenne come Edo sono decisamente più comodi i classici sandali modello sabot, bicolor blu e verdi. La particolarità sta nella soletta rimovibile per una maggiore pulizia e versatilità.

sandali estivi Sandali estivi

Soletta rimovibile anche nei sandaletti da spiaggia scelti per Bianca Zoe, bicolor bianchi e turchese per un modello perfetto per i suoi primi passi, con una chiusura semplice e veloce.

sandali estivi Sandali estivi

Nella collezione kids Igor troverete anche le adorate (da me senza dubbio!) sneakers in tela senza lacci, ballerine, infradito e i suddetti sandali ragnetto che spero potrò rivalutare in futuro non troppo lontano!

32 anni, vivo a Milano con tre bambini, un Marito ed un grande armadio. Alterno vestiti a libri, parole scritte a quelle parlate.

Lascia un commento