Tag: post sponsorizzato

Il profumo di quella collina di girasoli

Family life

Il profumo di quella collina di girasoli

Ho trascorso una parte della mia infanzia in giro per ospedali. Mio fratello, nato con l’anemia mediterranea, nel 1987 ha subito un trapianto di midollo osseo, io sono stata la donatrice di midollo.

Ricordo ancora che, per parecchi mesi successivi al trapianto mia madre sterilizzava ogni cosa dal pennarello al giocattolo a tutti i vestiti indossati. Siamo rimasti isolati in casa per parecchio tempo, quando tornavo dall’asilo mia mamma mi spogliava sul pianerottolo di casa e procedeva con le operazioni di pulizia (cosa che peraltro dovrei fare anche io con i miei figli quando tornano dal parchetto!).

E così quando penso al profumo della mia infanzia mi viene subito in mente quello forte e pungente del sapone disinfettante che utilizzavamo tutti. Proprio il profumo di ospedale riprodotto esattamente in un ambiente domestico. Eppure è un bel ricordo: avere il mio fratellone sempre in casa – sempre a disposizione per giocare con me – è proprio vero che i bambini riescono sempre a vedere il lato positivo in ogni situazione.

Continua la lettura

Brums: look bon ton per bambini

baby fashion

Brums: look bon ton per bambini

Gli impegni nella vita di un bambino sono molti: durante la settimana tra scuola, asilo, calcio, nuoto e giochi al parchetto la scelta dell’abbigliamento si riduce spesso a tuta-tshirt-felpa. La frenesia, si sa, non aiuta a pensare, abbinare, osare look fashion e particolari.

Ed è per questo che, tra le cose che mi piace fare durante il weekend (lenta colazione al bar, brunch o pizza con gli amici, giro in bici tutti insieme, piscina, cinema etc.), c’è anche il piacere di vestirci e vestirli con cura scegliendo outfit speciali da indossare per trascorrere le ore migliori in famiglia.

Continua la lettura

La giornata tipo di noi mamme

Family life

La giornata tipo di noi mamme

Post in collaborazione con Acutil Donna Life

Sveglia alle cinque. Spegni la sveglia, risuona la sveglia, spegni la sveglia, riparte la sveglia, dai la cera, togli la cera, dai un calcio al lettino di Bianca Zoe, provi a capire dove ti trovi (in quale letto – perché io al mattino spesso e volentieri non sono più nel mio letto ma in quello di uno dei miei figli ma chi diamine se lo ricorda?).

La mia giornata inizia al buio e in apnea; i miei bambini hanno un sonno leggero più leggero dei mille rotoli di morbidezza, al minimo rumore si svegliano, si alzano e si attivano come l’inquietante giullare che spuntava dai carillon negli anni 80’. Anche se sono le 5 del mattino loro parlano, deambulano, pongono quesiti esistenziali della massima difficoltà.

Continua la lettura

Bellicon®: quando la mamma saltella

beauty

Bellicon®: quando la mamma saltella

Qualche tempo fa vi ho raccontato dei miei esercizi di fitness casalingo e, in particolare, di quella mattina nella quale, mentre facevo il mio usuale workout, i bambini si sono svegliati “pretendendo” la loro tazza di latte che ho preparato saltellando, letteralmente.

Lo sguardo di Nic e Edo? Da “chiamate la neuro per la mamma, veloci!” o ancora “Ci sarebbe un modello di mamma sana di mente, grazie?”

Saltella che ti saltella, però, la mia caviglia si è gonfiata come un palloncino abbandonandomi sulla via dello sport fai da te. Sono stata quindi costretta ad interrompere gli esercizi (continuando solo con l’abituale pilates che pratico in palestra) con enorme dispiacere. Non che io sia diventata una fanatica del muscolo ma il tenersi in forma, scaricare le tensioni, sviluppare e rinforzare la muscolatura per proteggere la schiena si sta rivelando, da quasi un anno, un toccasana nella mia routine.

Continua la lettura