Tag: post sponsorizzato

Il sacco nanna per la stagione fredda

lifestyle

Il sacco nanna per la stagione fredda

Vi ho raccontato che da quando ci siamo trasferiti in casa nuova, Bianca Zoe dorme in una stanzetta tutta sua. Una camera ancora piuttosto vuota e con una doppia esposizione (ha una finestra ed un balconcino); la temperatura, quindi, non è certo quella (eccessiva in verità) del vecchio appartamento: riscaldare una casa grande è ovviamente più difficile.

I bambini durante la notte si scoprono, fanno grandi sudate rischiando di ammalarsi e si svegliano (i miei spesso) con mani e piedini gelati. Con Nic e Edo non mi sono mai posta il problema perchè hanno sempre dormito insieme nella loro vecchia stanza piccola e molto molto calda; adesso hanno un’età nella quale sono in grado di coprirsi e scoprirsi all’occorrenza in autonomia.

Continua la lettura

Tidy Books: una libreria montessoriana per Bianca Zoe

Design

Tidy Books: una libreria montessoriana per Bianca Zoe

Autonomia è la parola chiave del metodo Montessori seguito e applicato dalle educatrici dell’asilo nido frequentato da Bianca Zoe.

Non sono assolutamente un’esperta dei principi di educazione montessoriana, anzi, ho sempre preferito lasciarmi guidare dal mio istinto di mamma ma condivido alcuni capisaldi e metodi di approccio allo sviluppo dei più piccoli. Mi piace moltissimo che a scuola giochino con i travasi, con il cesto delle “sorprese”, che ogni oggetto di uso comune possa diventare un giocattolo grazie alla fantasia dei bambini. Amo l’idea secondo la quale il bambino è competente e capace di agire, meritevole di fiducia e libero di sperimentare e apprezzo l’arredamento della sala giochi del nido dove tutto è a portata e a misura di piccoli esploratori. L’accessibilità di oggetti e materiali è cruciale nel metodo Montessori al fine di permettere al bimbo di scegliere ma anche di mettere in ordine alla fine dell’attività in modo semplice, agevole e sicuro.

Continua la lettura

Look per le feste: come vestire i bambini a Natale?

baby fashion

Look per le feste: come vestire i bambini a Natale?

Abiti bambini per Natale comodi, originali e alla moda per festeggiare il giorno più atteso dell’anno con stile e allegria. 

Quest’anno sto vivendo l’attesa delle feste con una particolare emozione: negli ultimi mesi molte cose sono cambiate nella nostra vita (casa e lavoro) e il Natale sarà il momento giusto per festeggiare, brindare a ciò che è stato e prepararsi al nuovo anno con voglia di fare e determinazione.

Sto gustando ogni singolo giorno di questo Dicembre progettando, immaginando, organizzando, visualizzando Nic, Edo e Bianca Zoe felici la mattina di Natale nella nostra nuova casa finalmente dotata di un camino per accogliere Babbo Natale con tutti gli onori.

Continua la lettura

Gli stivali per saltare nelle pozzanghere di fango

baby fashion

Gli stivali per saltare nelle pozzanghere di fango

L’avvento di Peppa Pig ha creato in noi genitori contemporanei disagio e frustrazione: dalla questione delle frittelle che ho dovuto replicare per i miei figli (ma ovviamente a loro non sono piaciute), alla serafica calma di Mamma Pig che non sclera nemmeno quando (lei che come me lavora al pc da casa) il suo piccolo George le cancella dal pc un documento della massima importanza (che abbia un evoluto sistema di archiviazione?), alla puntata nella quale la famiglia per intero esce fuori in pigiama (e si stende sul prato) a guardare le stelle (freddo e sporco non pervenuti). E vogliamo parlare del parto gemellare lampo della Signora Coniglio o del multitasking inesauribile della signorina Coniglio?

Per arrivare a loro: le famigerate pozzanghere di fango (le cd. “mud puddles”) da affrontare con le mitiche galosce (termine che oltretutto pensavo fosse stato utilizzato per l’ultima volta al mondo da mia madre nel 1988).

Continua la lettura