shopping

Moda autunno: cosa c’è di nuovo?

Grandi notizie dal nostro eremo.
Ho fatto amicizia con il corriere, un simpatico signore che durante la stagione estiva porta con sé al lavoro i due figli. Molto svegli i ragazzi, hanno capito che qui si consegna spesso e volentieri e che, da parte mia, troveranno sempre braccia aperte e grandi sorrisi.
E così, per consolarmi della mancanza nelle edicole locali delle mie riviste preferite (che comunque prendo in digitale alla faccia del paesino sperduto) ho iniziato a fare shopping per il prossimo autunno. Prossimo un par de ciufoli, imminente direi. Del resto ad agosto i grandi brand stranieri hanno acquisito la buonissima abitudine di svelare le loro nuove collezioni A/W con grande clamore, mega attese da parte mia e qualche maledizione alla rete 4G che, in spiaggia, mi abbandona sempre sul più bello (vedi “Vai al carrello e procedi con l’acquisto”).
In questa estate al gusto di Latte di Mandorla al pistacchio macchiato caffè con piccoli biscotti sesamini da intingere ecco tre brand che amiamo tanto ed i capi che ho scelto per Niccolò, Edoardo e Bianca Zoe.

Partiamo da Mini Rodini che proprio oggi ha svelato il drop 1 (ndr la prima parte) della Collezione A/W 16 Young and Free in Alaska; e così io che mi sento very young e poco free mi sono precipitata all’acquisto – peccato solo che alle 10:00 am orario stabilito per il lancio io mi stessi tuffando a bomba per il recupero del bambino n.2 disperso in acqua.
Per Bianca Zoe ho scelto la tutina con i cerbiatti all over, per Edo i pantaloni nei toni dell’azzurro con i teneri coniglietti (abbigliamento mite per il figlio più “tranquillo” che ci sia…) e per Nic lupi e rane sulle felpe e totem sulla maglia.

5589_6a93f26feb-1674018767-mini-rodini-knit-dress-dk-blue-2 (1)

5540_4848b493f6-1674018767-mini-rodini-knit-dress-dk-blue-2 5486_82c53b0e36-1672014611-minirodini-wolf-sp-sweatshirt-offwhite-1 5479_50380ab04d-1672013594-minirodini-frog-emb-sweatshirt-grey-mel-1 5454_d3f9934794-1673011399-mini-rodini-fleece-trousers-black-2
Qualche giorno fa, il 26 luglio, è stata la volta di Tiny Cottons con la sua Face your Faces, una collezione in cui a farla da padroni sono i sentimenti e l’empatia: magliette parlanti (“I like your face”, “It’s so nice to see your face”, “Show me your face”) e stampe di nasi, bocche e occhi. Per Edo ho optato per la classica camicia resa funny dalle frasi must della collezione, per Bianca Zoe abitino dai disegni geometrici, per Nic pantaloni con faccine e per tutti e tre gli accessori invernali: sciarpe, cappelli, calzini e scaldacollo effetto trompe-l’oeil.

 

geometry-chat-dress many-words-shirt faces-fleece-sweatpant faces-high-socks hug-scarf-knit hands-buff-knit

 

Da ultimo (ma il primo marchio ad aver svelato i nuovi pezzi) Bobo Choses con la sua collezione How to disappear ispirata al mondo della magia ed ai giochi di prestigio: richiami all’arte che rendono il look dei bambini davvero unico. Per noi occhiali, cucchiai “storti” e tavoli con piedi veri. Per Bianca Zoe anche la maglia “Abracadabra!”

sarouel-occhiali-cotone-bio-grigio-chiaro felpa-cucchiaino-cotone-bio-grigio felpa-tavolo-cotone-bio-ecru t-shirt-ml-how-to-disapear-cotone-bio-rosa-chiaro

ME
OLGA ZAPPALA'

 

TUTTI I MIEI ARTICOLI
ISCRIZIONE NEWSLETTER

I miei Tweets
I MIEI PINS

THE LITTLE EMPORIUM