Tag: vita da mamma

La giornata tipo di noi mamme

Family life

La giornata tipo di noi mamme

Post in collaborazione con Acutil Donna Life

Sveglia alle cinque. Spegni la sveglia, risuona la sveglia, spegni la sveglia, riparte la sveglia, dai la cera, togli la cera, dai un calcio al lettino di Bianca Zoe, provi a capire dove ti trovi (in quale letto – perché io al mattino spesso e volentieri non sono più nel mio letto ma in quello di uno dei miei figli ma chi diamine se lo ricorda?).

La mia giornata inizia al buio e in apnea; i miei bambini hanno un sonno leggero più leggero dei mille rotoli di morbidezza, al minimo rumore si svegliano, si alzano e si attivano come l’inquietante giullare che spuntava dai carillon negli anni 80’. Anche se sono le 5 del mattino loro parlano, deambulano, pongono quesiti esistenziali della massima difficoltà.

Continua la lettura

Dell’amore e dell’odio per i nostri genitori. Della vita

Family life

Dell’amore e dell’odio per i nostri genitori. Della vita

Succede ad un certo punto che si inizi a pensare ai propri genitori ed alla propria infanzia. A che persone siano state loro e a che bambini siamo stati noi. Succede a tutti (ad una certa età suppongo…), a me capita soprattutto adesso che Niccolò ha iniziato ad “odiarmi”.

Mi odia perchè spesso sono causa delle sue piccole delusioni, sono responsabile di cambi di programma, sono portatrice di “no” e di “ancora”, sono la mamma cattiva che spariglia i suoi progetti.

Lui è arrabbiato con me come io lo sono stata spessissimo con i miei genitori. Per un vestito o delle scarpe che non amavo indossare, per il corso di nuoto che non volevo frequentare, per l’eccessiva esuberanza di mia madre che mi faceva sentire in imbarazzo davanti agli amici, per il divieto di mio padre a piercing e tatuaggi, per le quintalate di broccoli che ero costretta a mangiare.

Continua la lettura

Il tempo per noi mamme si trova!

beauty

Il tempo per noi mamme si trova!

Ho spesso scritto di quanto ritenga importante per una mamma continuare a prendersi cura di sé anche dopo la nascita di uno o più figli. O meglio, curarsi e dedicarsi tempo e attenzioni è importante per una donna (e per un uomo) a prescindere dalla maternità. Trovo che, troppo spesso, le mamme si nascondano dietro la classica frase: “non ho tempo di far nulla!”
Lasciarsi andare sia fisicamente che mentalmente è una sensazione che ho provato con la prima gravidanza e che mi ha resa a tratti triste e, nella mia esperienza, una mamma peggiore di quella che sono adesso. Peggiore perché concentrata solo sul mio meraviglioso bambino e lontana da tutto il resto, dalla mia casa, da mio marito, dai miei amici, da me stessa.

Continua la lettura

La merenda per il calcio a base di…calcio!

Family life

La merenda per il calcio a base di…calcio!

Da un paio di settimane Niccolò ha ricominciato i suoi allenamenti di calcio, lui felicissimo, io un po’ meno per ragioni organizzative e logistiche.

In settimana ha due allenamenti dalle 17:00 alle 19:00 e già lo scorso weekend abbiamo avuto il primo torneo della stagione, sabato ore 14:00 – in sostanza avevo ancora in una mano la mia usuale coscia di pollo arrosto del sabato e, nell’altra, le chiavi dell’auto mentre l’atleta mi faceva fretta lamentando però l’orario “davvero scomodo” (cit. testuale).

Ero talmente pronta all’evento che ho dimenticato a casa acqua, felpa, calzettoni e parastinchi.

Marito mi ha invogliata ad accompagnarlo dicendomi che a) avrei potuto prendere il sole a bordo campo e b) leggere un buon libro in tutta tranquillità. La realtà è stata che a) sono uscita bel bella in maniche corte e questo pazzo settembre 2017 mi ha punita senza pietà e b) il bordo campo pullulava di madri desiderose di fare quattro chiacchiere e che, soprattutto, incitavano i figli con entusiasmo misto a tecnicismo.

Continua la lettura