Toucan Box

Family life

Toucan Box: come trascorrere un pomeriggio creativo in vacanza

Siamo in vacanza in Sicilia già da due settimane e abbiamo ormai stabilito una perfetta routine. Al mattino andiamo in spiaggia molto presto, verso le 8:30 cosa che non ci pesa affatto dal momento che i bambini si svegliano ogni giorno tra le 7 e le 7:30. Si, avete capito bene, non esistono ferie, sabati, domeniche, festività, la sveglia suona come se non ci fosse un domani e invece un domani c’è e lo si affronta all’alba!

Dopo la colazione a base di granita per me (ogni mattina mio papà va al bar e mi prende una granita o cioccolato e panna o pistacchio e panna – “privilegi” da figlie emigrate al nord) e di latte per loro si va in spiaggia fino alle 12 circa. Mare anche al pomeriggio dalle 17 alle 19.

Nonostante questo tour de force vacanziero le giornate con i bambini sono lunghe, molto lunghe: ci sono intere ore da riempire cercando occupazioni che possano contribuire a preservare la collezione di ceramiche della nonna. Non sempre possiamo andare fuori in cortile a giocare a palla o a correre con la bici causa temperature elevate e tocca quindi inventarsi passatempi alternativi soprattutto per Nic che non fa più il riposino post pranzo.

Qua la siesta è un diritto-dovere, dopo pranzo cala il silenzio, le strade si svuotano e i bambini crollano o almeno Edo e Bianca Zoe si addormentano distrutti dalla mattinata al mare. Nic resiste e… si annoia. Io ne approfitto per leggere (sono già al quarto libro della vacanza, presto vi parlerò delle mie letture), per scrivere, per rispondere alle email.

Come sconfiggere la noia in estate? Come trascorrere un pomeriggio creativo e divertente con i bimbi?

Faccio una doverosa premessa: non sono per nulla creativa, non ho grande manualità, non sono una mamma che riesce ad inventarsi passatempi o giochi “artistici”: ho raggiunto i massimi livelli di creatività facendo giocare i bambini con legumi secchi da attaccare a piccoli cartoncini o la pasta di sale.

Toucan Box

E così, quando ho scoperto Toucan Box, ho espresso la mia gioia con grandi manifestazioni di giubilo. I famosi “lavoretti” quelli che i bambini fanno all’asilo e che spesso mi hanno richiesto a casa (“mamma facciamo i lavoretti?” “i lavoretti?!?!Oh miseriaccia e adesso cosa mi invento?”) alla portata di tutti, anche delle imbranate come me lontane anni luce da quel simpaticone di Muciaccia.

Toucan Box

Toucan Box è un servizio in abbonamento per bambini dai 3 agli 8 anni che vi permetterà di ricevere a casa un gioco creativo per i vostri figli. Si tratta di una scatola (personalizzabile con il nome del bimbo/bimba e che costa 7,90 Euro spese di spedizione incluse) contenente un progetto creativo comprensivo di tutto il materiale necessario (e delle istruzioni per mamme imbranatecome la sottoscritta), un libretto delle attività con giochi, ricette e illustrazioni, adesivi e un’attività extra per riutilizzare la scatola di cartone. Giochi di ispirazione montessoriana pensati e progettati per stimolare la creatività dei piccoli e favorire l’apprendimento e lo sviluppo di capacità manuali ma non solo (l’idea viene da una mamma inglese e in Inghilterra sono state già consegnate oltre un milione di scatole).

Toucan Box

Potrete scegliere se ricevere i giochi educativi di Toucan Box ogni 15 giorni o una volta al mese e naturalmente sarete liberi di annullare o sospendere l’abbonamento. I kit sono sempre nuovi e non possono essere scelti in anticipo (in modo da non rovinare la sorpresa) ma compilando online un quiz di personalità dei propri figli si potrà avere un servizio costruito su misura 🙂

Ecco Niccolò con la sua scatola personalizzata intento a costruire una bellissima medusa: non vi dico la soddisfazione a lavoro finito!

Toucan Box

Toucan Box Toucan Box

Se volete anche voi provare Toucan Box andate sul sito toucanbox.it e inserire il codice “mammaholic0417“.

 

 

 

32 anni, vivo a Milano con tre bambini, un Marito ed un grande armadio. Alterno vestiti a libri, parole scritte a quelle parlate.

Lascia un commento