Skip to content

Contestualizzare

Mamma a colloquio con le nuove maestre della scuola materna di Niccolò:
sedute, mi sventolano davanti al viso un foglio che avevo compilato a gennaio.

“Signora, lei ha scritto qui (indicando parte da loro evidenziata) che Niccolò, a proposito con una o con due c, è un bambino aggressivo, capriccioso e che non ascolta i rimproveri

Sono caduta dal pero: “IOOO?Ho scritto questo?Quando?Dove?Perchè?”

“Qui, ma magari da gennaio ad ora qualcosa è cambiato”

“Ummhh guardi quella è un po’ diversa dalla mia scrittura, siete sicure?”

“Lei è Olga Z.?Questa è la sua firma?”

“Ummhh si è la mia, ma scusi aggressivi in che senso?Mi faccia leggere la frase!”

“Qui lei ha scritto: da quando il fratellino ha iniziato a gattonare Niccolò manifesta qualche gelosia e qualche PICCOLO atteggiamento aggressivo nei suoi confronti

“Ah ecco ma MI SCUSI, LE PAROLE VANNO CO-NT-ES-TU-AL-IZ-ZA-TE, lei mi ha sottolineato SOLO atteggiamento aggressivo, l’analisi del testo è importante eh? E comunque il bambino è buono, dolce e sensibile e anche bello, se posso aggiungere, e provi un po’ lei ad avere un fratellino a soli 21 mesi e a non manifestare qualche piccola gelosia!”

“E sui capricci cosa mi dice?”

“NON LI FA PIU’- è stato un momento PASSEGGERO, guarda caso proprio a gennaio!”

“E sul fatto che non ascolta il rimprovero?”

“Ripeto, non è più necessario rimproverarlo, è BRAVISSIMO”

“E le autonomie?”

“Tutte, le ha tutte”

“E la nanna?”

“Un angioletto”

“Qua leggiamo che ha paura delle persone mascherate”

“Si, vero. Sa, quando durante il weekend io mi faccio una bella maschera all’argilla lui ha paura”

“Mmm interessante”

Mi sono inalberata. Ho gesticolato molto. Ho chiesto se il nome sul lenzuolino si può scrivere a penna invece che a punto croce.

Non ho fatto una buona impressione.

Non mi resta che adottare questo look per Bombetti sperando che diventi uno studente modello:
It’s Back to School time! con la Collezione F/W 2014-15 QuisQuis by Stefano Cavalleri


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.