Skip to content

Di stelline e ricompense

Io sono una madre giudiziosa. Non riempio di regali i miei figli per supplire alle mie assenze lavorative. Non cerco di convincere Bombetti che tutte ma proprio tutte le mamme lavorano, mentendo così spudoratamente,  perché parecchie mamme dei suoi compagni non lavorano affatto. O fanno dei misteriosi part time che permettono loro di essere sempre presenti ad ogni occasione social-scolastica, ben vestite, ben pettinate (o al contrario in tuta – scarponcini Timberland- piumino Moncler il che conferma il non-lavoro – o forse si tratta di personal trainer?) e per nulla sudate.

Io si che sono una mamma giudiziosa. Non rompo gli elettrodomestici in casa dando poi la colpa al bambino, quello piccolo di turno che non parla ancora, davanti a Marito.

Sono giudiziosa, lo confermo.  Mi sono inventata la griglia delle stelline. Bombetti qualche giorno fa ha chiesto Raffaello dei Ninja Turtles. “Benissimo amore, facciamo così, ogni sera, riceverai una stellina ma solo se farai davvero il bravo a cena, con il fratellino, con mamma e papà, a nanna, eccetera eccetera. Al raggiungimento delle 10 stelline avrai Raffaello”.

Da lì basta. E’ iniziato l’acquisto clandestino delle stelline. Stelline di contrabbando. Il mercato nero delle stelline.

DRIIIN, chi è?C’è posta per Niccolò!Un pacco proveniente dalla Sicilia carico di stelline.

Improvvisamente questo è diventato l’argomento principale di ogni mia conversazione con i nonni. “Oggi Niccolò l’ha presa la stellina?” 

“Come siamo messi a stelline?”

“Quante stelline mancano?”

“E daiii dagliela la stellina”

“Certo che sei proprio severa, una stellina non si nega a nessuno”

La nonna quotidianamente millanta comportamenti esemplari per richiedere stelline bonus.

La tanto desiderata e rara “doppietta di stelline”.

Siamo attualmente a quota sette. Ma io e Marito stiamo fremendo. Non vediamo l’ora di poter consegnare il regalo tanto desiderato per vedere lo scintillio negli occhi del piccolo Bombetti.

50aef60f73da18c902e3207d4254d68c 1521b6afee07d10316cd1c673dbe3c78 1930f2db982052d7384eddef10f84335 43546f1f4369b8ab91c7de6aa794e063aa5da350df9649df39078539cc13cc94aa9fb7ef721427dedc1c1b11912055d8

 

Più STELLA per tutti.

 OH. Perdincibacco!Acciderbolina! Ci siamo dimenticati di prendere qualcosa anche a Edo. E adesso i nonni chi li sente?

 

(Photo Credit: stellamccartney.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.