Skip to content

Feste di compleanno: creare biglietti d’auguri e impacchettare i regali con i bambini

La fantasia dei bambini

Senza dubbio uno degli aspetti più belli di un compleanno da festeggiare è ricevere un regalo, segno di affetto, amore, vicinanza ed amicizia. Spesso però un ruolo importante, diciamo così, lo gioca il biglietto che precede l’apertura del regalo stesso. Ce ne sono di tutti i tipi: spiritosi, seri, colorati, a tema, generici. Anche il solo fatto di preparare questi bigliettini si può trasformare in un momento di festa, in cui scatenare la propria fantasia e metterla a disposizione del festeggiato. Ma ci si può fermare soltanto al bigliettino di auguri? Anche impacchettare i regali può donare fantasia e divertimento, specialmente se sono i bambini ad operare in tal senso. La fantasia, appunto: i bambini non mancano certo di idee, emozioni, emotività che ben si legano con il preparare un presente in occasione di un compleanno. Non solo: studiare, preparare ed impacchettare i regali da donare agli altri responsabilizza il bambino e gli fa capire la validità del gesto, la bellezza del dare agli altri e non solo ricevere dagli altri. Si aprono dunque le danze sulla forma, le dimensioni, il contenuto dei vari bigliettini da scrivere e del regalo bello ed impacchettato. Il materiale da acquistare o da cui prendere spunto di certo non manca, né nei negozi né tantomeno in rete, basta fare un giro su internet, prendendo ad esempio il sito www.buste.com, per capire quante possibilità ci sono.

Ma, diciamola tutta, il materiale risulta nullo se non è “rimodellato” dalla fantasia dei bambini. Ognuno mette in campo ciò che prova, che sente, che vede e che vive, per cui c’è chi utilizzerà materiale di colore chiaro magari per evidenziare uno stato d’animo positivo o al contrario chi utilizzerà colori scuri per un carattere più chiuso. Così anche le frasi, tutte belle, tutte particolari, magari scaturire da un proprio pensiero o da un concetto ascoltato in chissà quale occasione, sensazioni che vanno vissute e condivise con le persone speciali che festeggiano. I bambini, si sa, regalano sempre emozioni ed i loro lavori per biglietti e regali lo testimonia.

Diversi modelli, tante idee

Tanti, davvero tanti, sono i materiali su cui lavorare e modellare a proprio piacimento, come per esempio biglietti stile vintage, con un tocco intramontabile che si rifà al passato, mentre materiali delle buste possono essere diversi: carta, carta riciclata al 100%, buste di cartone. Ma non solo, i bambini infatti possono lavorare su buste con corda e rondella, oppure a bolle d’aria o quadrate. Anche i colori possono essere vari così da attirare l’attenzione non solo del festeggiato ma anche di chi prepara il regalo: dalle classiche buste bianche ostrica o crema fino ad arrivare al color champagne lucido, passando per il giallo oro e quello narciso, rosso papavero e argento metallizzato, blu pallido e arancione. Insomma, la bellezza di partecipare ad un compleanno è arricchita dal fatto che un bambino ne abbia curato la preparazione, pensando a modo proprio a come porsi, a come farsi ricordare testimoniando in maniera del tutto originale il proprio affetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.