Skip to content

Galbanino

Marito ha passato il weekend a letto con la febbre.

Marito=uomo=maschio=febbre=malattia=ipocondria=megliochiedereunconsulto

ARGHHH &/%$/&$£(/%)/b fanc mal %%(/&%)&))I orc pupazz &%&(&)&)/I°£”%$”

Lui in camera da letto, io in cucina (3 metri di distanza più o meno)  mi ha costantemente inviato sms di aggiornamento temperatura.

37,6
38
38,2 in salita

Bombetti: “Mamma dov’è papà?”

“A letto moribondo”.

Dopo un’ora:

“Mamma dov’è papà?”

“A letto che fa testamento”

Dopo due ore:

“Mamma dov’è papà?”

“A letto che chiede l’estrema unzione”

Il resto della family non sta messo meglio: Trombetti anche lui con la febbre si è svegliato alle 5:30 puntualissimo sia sabato che domenica. Io ho una regola. Se uno dei figli si sveglia prima delle 6 am, per consolarmi faccio shopping. La privazione del sonno deve essere ricompensata. Ore 7:19 ho iniziato a parlarne (di scarpe) via whatsApp con G. la mia amica (discutevamo di modelli e misure). Lei non ha ancora bimbi ma ha optato per guardare Supercar la domenica mattina alle 7, gente normale ne abbiamo?
Il risultato del consulto è stato questo, Diadora Heritage Trident Studs:

E a gentile richiesta qualche foto del compleanno di Niccolò:
Mamma con strano cappello, abito Sheinside e scarpe Pirelli Pzero (che non si vedono ma ve lo dico sulla fiducia), Bombetti in Stella McCartney e Gap, Trombetti in Petit Bateau e Bobo Choses (pantaloni già mostrati qui), Marito eccezionalmente ha abbandonato il color senape a favore di una polo blu ma abbinata di m… a degli shorts a quadri giallini (che ricordo PERFETTAMENTE e lo posso testimoniare non indossava durante i primi mesi della nostra storia per poi ripescarli in modo infido e subdolo quando ormai mi aveva impalmata). Torta fatta dalla zia Fede!

Stanotte ho sognato i miei esami di maturità. Vengono affissi i quadri, corro a vedere il voto, mmm non sono nell’elenco, ci sarà un errore…chiedo spiegazioni….Si!C’è stato un errore nella scrittura del mio cognome, guardo alla lettera G, 
sono Olga GALBANINO!

Trattasi di pazzia vero?

“Mamma senti, ti ricoDDI quel pupazzo azzurro di Edo?Duv’èèè??”
“Amore mio quale pupazzo?”
“Quello azzuLLO, quello che aveva Edo quando era GIOVANE!”

Ah.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.