Skip to content

I prodotti di bellezza in gravidanza

I buoni propositi ci sono, tutti. La realizzazione arranca.

La ragazza ha delle potenzialità ma non si applica, o meglio non applica le creme giuste al momento giusto. Qualche tempo fa vi avevo parlato della mia beauty routine che negli ultimi tempi vacilla sotto i colpi di sonno arretrato e malanni di stagione. Oggi voglio invece consigliarvi alcuni prodotti da utilizzare in gravidanza, provati da me o che vorrei provare, prima del termine, ce la posso fare.

In principio fu l’olio di mandorla. Un must assoluto. Io ne uso a litri, banalmente lo compro al supermercato,  l’essenziale è che sia bio e puro al 100%.

Apriamo una dolorosa parentesi sulla crema anticellulite. Mentre aspettavo Niccolò ero convinta che l’anticellulite non si potesse utilizzare in gravidanza per via di alcuni componenti come la caffeina (che poi diciamocelo io un paio di caffè al giorno li bevo eccome perché nello stomaco si e sulla pelle no?). Sbagliavo. Ho scoperto almeno due prodotti utilizzabili: Defence Body Bionike e le fiale Lierac Phytophyline. Per ragioni di comodità di packaging vi consiglio assolutamente il primo.

In questi mesi mi sto accorgendo davvero quanto una gravidanza modifichi la pelle; la mia diventa secca, tira, soffro di un prurito mattutino e serale (allergia a Marito?) e di un piccolo, inquietante, fastidio: le occhiaie burgundy (molto pantone) e screpolate. Proprio oggi sono casualmente uscita con l’impacco di crema che avevo messo sugli occhi: ero lì, davanti alla maestra di Edoardo con una cremina verde in faccia, tanta cremina.

Quindi, bando alle ciance, eccovi le mie scelte:

beauty gravidanza

beauty in gravidanza

 

 

  1. Shampoo e Shower gel Bulgari della linea Petits et Mamans: me lo avevano regalato durante la prima gravidanza, un profumo delicato ma indimenticabile!
  2. Mamma intimo della Linea MammaBaby “Gelsomina” con mirtillo e calendula da agricoltura biologica.
  3. Shea Belly Butter, un burro per prevenire le smagliature della linea Mums-to-be del brand inglese Lulu & Boo Organics.
  4. Per l’idratazione delle labbra il Baby Lip Balm di Kiehl’s, indicato per i bimbi, perfetto per le mamme!
  5. Bagno cremoso nutriente per pelli delicate del brand MomMe, pensato sia per bimbi che per mamme pruriginose come me.
  6. Mustela è il “profumo” del bebè, il profumo di Bombetti e Trombetti, per loro (e per me) uso la crema che protegge dal freddo, Bebè Cold Cream Nutri-Protettiva.
  7. Balsamo per capelli della linea skin care Aden + Anais al profumo (ed estratti) di papaya.
  8. Notti insonni?Oh yeah!Ecco la polvere magica Well-Rested® Eye Brightener Broad Spectrum SPF 20 di bareMinerals.
  9. Cremalatte linea Bubblefamily di Bubble&Co giovane brand specializzato in cosmesi naturale ed ecobio.
  10. Un olio di cocco, possibilmente commestibile perché ad un certo punto vi verrà voglia di assaggiarlo!

 

 

 

7 comments on “I prodotti di bellezza in gravidanza”

  1. Mi ricordo anche io il prurito mamma che fastidio!!….con il secondo pancione non mi sono applicata e mi sono venute le smagliature 🙄 e poi tocca andare di laser…. e tieni presente che ogni settimana/10 giorni mi ritagliavo un’ora di massaggio linfodrenante ..praticamente era l’unico momento che stavo distesa a riposare e qualcuno massaggiava e oliava per bene la mia pelle.
    Invece col primo ovviamente avendo più tempo sono stata più brava…olio di mandorla e crema Bio Mamma della Pilogen 😉 (c’è anche il gel rinfrescante per gambe gonfie e pesanti, e crema per il seno e poi adoro la linea baby)

  2. Ma cosa mi dici mai?Il massaggio linfodrenante si può fare in gravidanza?Io nella mia ignoranza pensavo fossero banditi!!! :mrgreen:

    1. sì cara, corri a rimediare!! Io ho fatto anche altri tipi di massaggi…basta segnalare la gravidanza (nel caso non si ‘notasse’) e una massaggiatrice professionista sa come toccarti e sa che oli essenziali non si usano. Nel dubbio la mia usava solo l’olio vegetale. Io avevo il tuo stesso dubbio col primo figlio, ma all’inizio della seconda ho chiesto alla ginecologa e sai quella che mi ha detto? Certo cara, anzi fanne sennò diventi una balena. Oh….niente mezzi termini.
      E penso che avesse ragione…mi ha aiutato a restare sgonfia fino alla fine, ho preso solo 5,8kg (ma anche a causa della dieta per il diabete). Poi il mio nano che mi faceva molto male calciando le costole e io odiavo toccare la pancia perchè ogni volta reagiva e calciava troppo forte…quando andavamo da lei, Angelica, si rilassava e come lei massaggiava delicatamente il pancione, lui reagiva con delicatezza e io mi rilassavo:-D Vai, prenotane subito uno 😉

  3. Oppure potete usare lipofusion di rilastil..espressamente indicato che in gravidanza si può usare..l ho appena comprata..speriamo bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.