Skip to content

Il Mondo secondo Trombetti

trombetti

Trombetti l’ho lasciato post-neonato e l’ho trovato uomo. Tutto in tre giorni.

Sono arrivata al mare, li ho ri-visti e mi sono sentita come una tredicenne al primo appuntamento. Come un calciatore che deve calciare?Lanciare?Tirare? un calcio di rigore decisivo. Come la mattina del mio matrimonio quando la vicina di casa ha urlato dal balcone accanto “Uh mamma, piove!Come viene giù!”

Lui, Trombetti, mi ha guardata e mi ha detto: “Mamma tutto bene?”

“Si!”

“Tsei contenta?”

“Adesso si tantissimo!”

“Mamma tsei caLina (ndr carina)”

E per finire:

Posso mangiaLe un po’ di latte di mamma?”

“Eh no, questo no amore, l’ho finito da un pezzo”

 

Mamma in Petit Bateau e Trombetti in DPAM
Mamma in Petit Bateau e Trombetti in DPAM
Trombetti
Bombetti “faccia da bravo” con pashmina Benetton e piumino light Chicco

Trombetti

 


One comment on “Il Mondo secondo Trombetti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.