Skip to content

Intervista doppia

Questo è il gioco del “Vediamo se Marito mi conosce abbastanza” o meglio “Vediamo se Marito quando parlo annuisce fingendo di ascoltarmi o ascolta davvero”.

Gli ho fatto 20 domande sui miei gusti: adesso non mi resta che confrontare le mie risposte con le sue…

MARITO:

Il mio colore preferito: fucsia

Libro/scrittore preferito: De carlo, di noi 3 (o qualche altro)

Cosa mi fa incaz…sul serio: quelli che ti copiano il blog

Quando sono nervosa/agitata mi succede che… ti vibra l’occhio

Cosa indossavo per il nostro primissimo appuntamento: dei vestiti bellissimi, ma ci ho fatto poco caso perchè mi sono perso nei tuoi occhi

Piatto preferito: il sushi, o la carne alla palermitana, o la pasta al forno, o le polpette di tua madre, o i semi di chia

Che libro ho adesso sul comodino: Panda e Scimmietta

Sono totalmente incapace a… trasformare le tonnellate in kili

La borsa che vorrei adesso (non in assoluto ma proprio ora): la postina di Neruda

Il mio stilista preferito: a parte Gianni Versage, Valentino (46)

Il capo che non indosserei mai nella vita: purtroppo una tutina in latex

Cosa mi piace che indossino i bambini: vestiti in quantità eccessive, a righe

Se potessi scegliere vorrei essere: la direttrice di Vogue

Il mio uomo ideale dovrebbe vestirsi così: con la tuta bella larga, possibilmente sformata dal tempo. E qualche volta con i pantaloni e la camicia

Il mio posto del cuore: Parigi

Il mio negozio preferito: LIDL di Bollate, e Comptoir des cotonnaires o come cazzo si scrive

La mia canzone preferita: Shine on you crazy diamond dei Pink Floyd, per l’atmosfera psichedelica e per l’intro di 4 minuti di sola chitarra, per te esiste solo un Gilmour e si chiama David.

Una serata ideale: cenetta, localino carino con mostra tipo di tricotage, poi a casa a ———— davanti al camino della mansarda, poi libro e tisana (bambini non pervenuti)

Il bracciale che non tolgo mai: quello di filo di cotone

Come sono vestita stamattina? Con la camicia di jeans chiara, dei pantaloni e delle scarpe viola con i tacchi, tipo scarponcini

 

OLGA:

Colore preferito: blu navy

Libro/scrittore preferito: Andrea De Carlo, Di noi Tre

Cosa mi fa incaz…sul serio: l’ignoranza ed il qualunquismo. La mancanza di idee. E quelli che non sanno fare il loro mestiere qualunque esso sia.

Quando sono nervosa/agitata mi succede che…mi vibra l’occhio

Cosa indossavo per il nostro primissimo appuntamento: shorts di jeans e tshirt bianca (eh…mi ha portata a bere una birra!)

Piatto preferito: carne alla palermitana & tiramisù

Che libro ho adesso sul comodino: Panda e Scimmietta, Noi di David Nicholls e Fai di te stesso un brand di Riccardo Scandellari.

Sono totalmente incapace a… fare le equivalenze

La borsa che vorrei adesso (non in assoluto ma proprio ora): la Postina di Zanellato color verde menta

Il mio stilista preferito: Valentino

Il capo che non indosserei mai nella vita: collant color carne e maglie trasparenti.

Cosa mi piace che indossino i bambini: righe & polo blu navy

Se potessi scegliere vorrei essere: Jane Austen (o Madonna)

Il mio uomo ideale dovrebbe vestirsi così: camicia sempre. Completo spezzato con giacca con le toppe. Mocassino mai.

Il mio posto del cuore: Milano, via Castelvetro 32

Il mio negozio preferito: una pasticceria

La mia canzone preferita: Losing My Religion

Una serata ideale: libro, divano, plaid, cioccolato (Marito non pervenuto)

Il bracciale che non tolgo mai: uno in stoffa con baffo Emile Et Ida

Come sono vestita stamattina? Jeans, maglia a righe, camicia di jeans chiaro, tronchetti viola Paul Smith.

1014204_10201677705165479_884788320_n - Copy

Ummh si, dai, è stato bravo

4 comments on “Intervista doppia”

  1. Allora leggo e concludo che: i mariti non ci pigliano mai (o quasi), voglio la ricetta della carne alla palermitana, ho controllato l’indirizzo su Google ed è dove sono nati i tuoi figli (?) – ma quanto ti adoro?!
    Ma sai la cosa che mi ha fatto più (infinita) tenerezza? Quel bracciale che adori è legato a un momento (bello bello bello) che abbiamo passato insieme.
    Concludo, semplicemente con un TVB!
    Ciao Amicaaaaaaaaaaa
    Paola

    1. ma sai che è una ricetta super semplice?In sostanza una cotoletta non fritta ma cotta alla griglia. Fetta di carne passata nell’olio e nel pan grattato e poi griglia!!!

  2. Che bellissima idea.. Sto pensando se copiarla, potrei rimanere delusa dal fatto che potrebbe non azzeccarne una 😉
    Che bravo Marito, è andato davvero bene!

    1. Dai Francesca, sono curiosa, buttati e vediamo un po’ cosa risponde!potresti apprendere cose interessanti ehehehe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.