Skip to content

Le donne secondo Bombetti

Il mio Bombetti è un piccolo latin lover: ricordo ancora il giorno in cui, io ero in ufficio, mi telefonò mia suocera per dirmi che aveva conosciuto, al nido, la fidanzata di Niccolò.
Io ebbi una reazione adulta e composta:
“COOOOSA? (dopo essere caduta dalla sedia) Chi azz è questa $£%$£&% come si permette?Chisonoisuoigenitori?Chiseicredediessere?Poveroilmiobambinol’avràsicuramenteplagiato!”
La scena era stata la seguente: Nonna arriva all’asilo e vede in fondo alla classe Nic appartato con la piccola V., si accorgono degli sguardi indiscreti, si incamminano mano nella mano verso la nonna e lei, V., 1 anno più grande del Bombetti si presenta dicendo di essere la nuova fidanzata del mio bambino. Nic in silenzio annuisce (anche perchè aveva 15 mesi e parlava ancora a stento).
Mia suocera comunque mi aveva subito tranquillizzata dicendo che si trattava della più bella della classe. In effetti ho potuto constatare che trattasi di una bimba bellissima con mamma super simpatica, approvata!
Marito aveva subito chiesto a Nic: ” Ma allora te la sei schienata?”(se tra le prime parole Bomba ha imparato “deficiente” un motivo ci sarà)
Quella con V. è stata una lunga storia d’amore, quasi un anno, interrotta dall’ingresso di lei alla scuola materna.
Una storia fatta di supporto e sostegno reciproco: ci si puliva il naso a vicenda, si divideva il gelato, e durante la recita di fine anno V. sistemava le orecchie di cartone di Topolino a Nic.
                                (il giorno dell’addio…in effetti lo stesso giorno Nic ha baciato un’altra…)
Dopo la delusione del distacco, Bombetti, l’amorenonfaperme, ha deciso di avere solo “avventure”.
Io a Nic: “Amore posso essere la tua fidanzata?” “Noooo mamma!!!Tu hai i baffi!” AH.
Sempre io a Nic: “Amore chi è adesso la tua fidanzata?” “La mamma di M.!” AH. (la mamma in questione è alta, bionda e con gli occhi azzurri, stile teutonico, piace anche a Marito).
Io a Nic: “Amore ti piace la piccola G.?Guarda com’è carina!!!” “Nooo mamma è bruuttaaaa!”. Ha perfettamente ragione ma essendo figlia di un’amica sono stata costretta a mentire.
Maestra T. qualche giorno fa mi dice: “oggi Nic e M. (quella con la mamma bionda) si sono chiusi in bagno durante il pranzo, quando sono andata a controllare erano lì che parlavano del fatto che il water è rotto”. Niente da dire, l’idraulico ha sempre un certo fascino.
Una nostra amica, molto carina, viene a trovarci a casa (Chiara sei tu!), Nic le chiede: “vieni nella mia cameretta?”. AH, non perde tempo!Futuro marito di Chiara stai in guardia!
In questi giorni io e Marito abbiamo capito che esiste un nuovo discrimine tra bimbe appetibili o no: la questione del pannolino; Nic considera come fidanzate papabili solo le bimbe che sono già senza pannolino, quelle piccole invece non sono degne di attenzione.
Allo stato attuale ha 3 fidanzate: Giorgia, Ada e ViolaGrande (c’è pure una ViolaPiccola con pannolino); 
in caso di influenza e di assenza di tutt’e tre ci si butta a capofitto sulla maestra S., giovane e bella, che lo chiama Coccolò, il principe azzurro.
Altra nostra amica a cena da noi, Nic la lusinga dicendole :”belle scappe, dove l’hai comppate?” tuttosuamamma.
Al parchetto Bombetti tenta l’approccio romantico con una coetanea: “guadda la luna, è rotta! (3/4 di luna), l’aggiusta mio papi!”.
C’è poi il capitolo flirt estivo: Nic ha un giro di fiamme al mare in Sicilia (nipoti di amiche della nonna). Il nostro ombrellone accoglie bimbe che gli offrono in dono frutta, caramelle, gelati, ma lui generalmente le snobba preferendo secchiello e paletta.
Un paio di giorni fa Nic mi dice: “mamma non mi piacciono le femmine!” “Perchè?!?” “Pecchè mi baciano sempre e mi sbavano e poi A. mi imbocca quando non volio mangiare e poi emmh emmh…poi…” “siiii?” “sono grosse, hanno la pancia!”
Bombetti novello Dukan?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.