Skip to content

L’estate è sopravvalutata

Ogni anno, giunto il momento delle vacanze estive io grido al complotto.

Ho la sabbia pure nelle orecchie e i capelli crespi stile Andrea Zuckerman. Un gruppo di gente accaldata che si ustiona camminando sulla sabbia calda praticamente in mutande. L’esigenza di una depilazione perfetta (più o meno eh, sono pur sempre una mamma). Le estati della mia infanzia sì che erano differenti: si andava in spiaggia con la 126 bianca senza aria condizionata, si indossava il costume intero in acrilico o in spugna. Il crespo faceva Madonna, le malattie della pelle queste sconosciute, si usava l’olio protezione 0.

Dai amici, lo so che dire di essere in vacanza fa fico e che senza qualche giorno al mare i vostri canali social sarebbero seriamente compromessi ma almeno con me siate sinceri!Cioè anch’io fotografo il mare e la spiaggia fingendo goduria e postando il tutto su Instagram ma la foto sono costretta a scattarla con il mignolo mentre cerco di schivare un sasso lanciato da Edo e una palettata da Niccolò (più lo schizzo in faccia di un bambino sconosciuto ma che comunque mi prende di mira in quanto sfigata della spiaggia).

Che davvero vi piace mettervi in viaggio in estate con il bollino nero?Che davvero preferite una fila al check-in piuttosto che un bel caffè alla macchinetta del 7° piano?

In ufficio con l’aria condizionata si sta alla grande e le vacanze andrebbero fatte a scaglioni, noi sceglieremmo la settimana centrale di marzo.

Fortuna che questa settimana è arrivata la nuovissima collezione Mini Rodini per l’Autunno-Inverno 2015/16. La trovate sullo shop online The Little Emporium. Inutile dire che a Paola ho già ordinato tutto, io e lei siamo in sintonia su ogni questione pure sull’avversione per la stagione estiva: w l’autunno!

3 comments on “L’estate è sopravvalutata”

  1. Io amo solo le vacanze in montagna, possibilmente in qualche rifugio senza “turisti”!
    Eppure ogni anno, da tre anni a questa parte, mi faccio scrupolo di portare almeno tre o quattro giorni il nano al mare, per lo iodio, il sole ecc., temendo che altrimenti cresca disadattato…e poi me ne pento!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.