Skip to content

Scarpe di tela per bambini: i modelli iconici

In estate, nonostante il caldo, i miei figli non vogliono rinunciare alle scarpe da ginnastica; Niccolò è, in particolare, nella fase in cui vuol vestirsi “da ragazzo” e rifiuta di indossare gli odiati sandali (come dargli torto).

Ogni primavera, quindi, mi metto alla ricerca dei modelli più cool di scarpe da ginnastica in tela che possano soddisfare le esigenze dei bambini in termini non solo estetici ma soprattutto di comodità.

Ho spesso acquistato, in passato, le mitiche Superga e le iconiche Converse, ne ho diversi modelli anche io ma, c’è un ma, i miei figli non le trovano così comode (credo ci sia una fase della crescita del piedino in cui questi modelli risultano troppo rigidi – Bianca Zoe, ad esempio, indossa ancora le Superga senza problemi).

Negli anni mi sono quindi orientata verso scarpe in tela più leggere e flessibili, meno “strutturate” e che potessero calzare perfettamente adattandosi ai ritmi intesi di Nic e di Edo (e per ritmi forsennati intendo le infinite sessioni pomeridiane al parco a giocare con gli amici).

C’è anche una ragione estetica e di stile che mi fa amare alla follia le scarpe in tela di cotone (quelle che mia mamma negli anni 80′ chiamava “scarpe di pezza“): si tratta di un modello molto versatile che conferisce al look un mood sofisticato ed elegante di quell’eleganza senza fronzoli e senza sforzi, una semplicità che diventa ricercatezza (ed infatti sono molto amate dalle mamme milanesi).

Scarpe di tela per bambini: quali modelli scegliere?

Partiamo da un brand francesce che adoro, BENSIMON che per la primavera estate 2017 propone la nuova collezione di tennis LIMITED EDITION nella quale trionfano stampe e geometrie retrò e sgargianti motivi floreali, stampe vichy, fantasie a righe, mini pois e fiori tropicali.

Bensimon scarpe tela Bensimon scarpe tela

La collezione si arricchisce inoltre di motivi liberty, stampe con le piume, tessuti denim slavati e rivestimenti in sangallo ma anche di una linea in gros grain che richiama il mondo nautico. Novità di stagione le luccicanti frange messicane da applicare a qualsiasi tennis per renderle ancora più originali. Le tennis Bensimon sono perfette per ricreare un look mini-me o un family outfit al completo (ed è per questo che, ogni anno, ne scelgo un nuovo modello per me e per i bimbi, comodità assicurata!).

Bensimon scarpe tela Bensimon scarpe tela

Dalla Francia (patria anche delle stra-famose Chipie) alla Spagna ecco il brand Victoria (un marchio con quasi 100 anni di storia alle spalle) che presenta una speciale edizione limitata della classica scarpa da tennis per Kukuxumusu con stampa di elefanti colorati o con disegni ispirati a Cappuccetto Rosso. Le scarpe Victoria hanno l’iconica a conchiglia in gomma, l’elastico interno e la soletta in tessuto e sono realizzate in cotone 100% organico: tra i diversi modelli mi piace molto quello in stile ballerina con un grande fiocco sul davanti.

Victoria scarpe tela

Rimaniamo in Spagna con Natural World un marchio di scarpe ecologiche e vegan, 100% ecosostenibile che adotta un processo di produzione (il sistema di vulcanizzazione) totalmente rispettoso dell’ambiente in ogni sua fase, utilizzando materiali ecologici (cotone, gomma naturale) e biodegradabili in ogni fase della lavorazione e commercializzazione (ad esempio cartone riciclato per le scatole).

Scarpe tela

Infine, una chicca: le scarpe in canvas Made in Australia (che pare siano usate anche da Suri Cruise) Walnut, molto morbide, comode, in tanti colori e con un ottimo rapporto qualità-prezzo (caratteristica comune a tutti i modelli presentati). Anche con le scarpe Walnut potremo ricreare un perfetto look mini-me (mamma-bambini o papà-bambini).

Walnut scarpe tela Walnut scarpe tela

 

E voi quale modello di scarpe di tela preferite?

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.