Skip to content

Stivali da pioggia e bagni aeroportuali

Mini-soggiorno al mare finito. Ha piovuto quasi sempre. Ho quasi terminato il barattolo di Nutella da 630 gr. Mia madre mi ha infilato in valigia una confezione di Ferrero Rocher. Abbiamo più macchinine nuove del parcheggio per i dipendenti Fiat. I miei capelli sono stati gonfi per l’intera vacanza. Ho un versamento di liquido su/nella articolazione del ginocchio. Il tempo lungo la rotta NON è stato buono.

Sono stata in edicola: “Buongiorno avete Grazia?”

Prego

Beh. Davanti a cotanta gentilezza non ho insistito.

Bombetti ha chiesto alla zio “come si fanno i bambini?”.

Io: “Si, zio, come nascono i bambini?Spiegalo al nipotino!”

Lui ha iniziato a farfugliare di un ovetto e di un semino facendo il classico gesto con la mano dell’aumma aumma.

Sono rimasta chiusa nel bagno dell’aeroporto. Senza cellulare né borsa. Dalla ricostruzione è emerso che la maniglia della porta era rotta da tempo, girava a vuoto ma gli addetti alla manutenzione avevano dimenticato di mettere l’apposito avviso.

A Milano, all’arrivo, ho trovato un bel clima in fondo, pioggerella e grigiolino. Così, mi è venuta una incredibile voglia di stivali da pioggia. Hunter. Per mamme e bimbi.

Pioggia20150209144218ORG_DMT_SS15_WFT1076RMA_product20150120131146ORG_BRL_SS15_WFT1000RDZ_product20140911170807ORG_BPC_AW14_WFS1020RTT_product20150309114016ORG_BCO_AW14_WFP1021RMA_product20150227153028ORG_BWM_SS15_WBX1036PAL_product20150216131225ORG_BLK_SS15_WBC1049LEB_product

20140731172606ORG_ONO_AW14_WBS1015LSM_product

Vorrei essere ioooooo
Vorrei essere ioooooo

One comment on “Stivali da pioggia e bagni aeroportuali”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.