Skip to content

Traduzioni letterali

“Ladies and Gentlemen Good Morning and a warm welcome on board this flight shortly departing to Milan.

Please place all your hand luggage in the overhead lockers or well under the seat in front of you. Please be careful when opening the overhead lockers in case anything falls out.

This is a non-smoking flight and we kindly ask you to observe our non-smoking policy”.

Mamma cosa ha detto il pilota?

“Ha detto, TESTUALMENTE, buongiorno a tutti bambini, è il pilota che parla. Siamo pronti alla partenza. 
Su questo volo bisogna seguire alcune semplici regole: fare i bravissimi, ubbidire alla mamma, soprattutto la mamma Olga, rimanere seduti con la cintura di sicurezza allacciata e non urlare. Sarebbe preferibile fare un bel sonnellino pari all’esatta durata del volo. I bimbi monelli prenderanno una multa di 5 euro e non riceveranno all’arrivo nessun elicottero da papà Simone. Ma io, pilota, sono STRA-sicuro che il più bravo tra tutti i bimbi presenti sarà Niccolò, detto Bombetti, che ormai è un bimbo grande e ADDIRITTURA a settembre andrà alla scuola materna, quella bellissima, con il tris gigante in giardino, molto meglio del nido che è roba da piccoli. Bombetti quello che mangia tutto soprattutto tutta la pasta e che è talmente generoso da prestare i suoi giochi al suo fratellino Edoardo detto Trombetti”


“Cabin crew prepare for take off, please”

“E adesso cosa ha detto?”

“Bambini prepararsi all’atterraggio, smettere di lamentarsi e non tirare più le orecchie al fratellino Edoardino (anche se sono a sventola e tirarle è molto divertente)”

“Ladies and gentlemen, welcome to Milan Linate Airport. Local time is 17:00 and the temperature is 29 C°”.

“Caro Bombetti, sei stato bravo, complimenti!Un’ultima cosa: ricordati di dire al tuo papà, all’arrivo, di fare un bel regalo di bentornato alla mamma. Che ne so una borsa Proenza Schouler o un maglione Acne Studios, grazie, con amicizia e simpatia, il signor pilota”

Ecco l’outfit da viaggio per Nic:
shorts in jeans e tshirt Gap, sneakers Converse Chuck Taylor All Star, pashmina in cotone della mamma Deha, felpa con ananas Mini Rodini (anti aria-condizionata)

“Mamma, perchè  hai piu’ peli di me?”

“Aspetta qualche anno e ne riparliamo”

“Mamma perchè hai una montagna lì sul naso?”
(indicando la mia gobbetta)

“Amore mio bellissimo, ricordati che io ho passato ore attaccata al tiralatte a velocità massima per nutrirti e che c’ho ancora porzioni di latte nel freezer, INGRATO”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.