Skip to content

Un desiderio chiamato salopette

Io ho molti desideri. E questo non si traduce in un consumismo sfrenato o nella fame di possedere sempre più beni materiali. I miei desideri mi mettono allegria, danno leggerezza e luce alle mie giornate anche se poi, il più delle volte, non si traducono in realtà (un po’ come il riempire carrelli virtuali degli eShop e poi svuotarli).

I miei desideri mi rassicurano anche. Se sto bene desidero e se desidero sto ancora meglio. Un circolo virtuoso del buonumore. Quando non faccio shopping per troppo tempo scatta il campanello d’allarme: ho delle paturnie.

E non parlo mica di massimi sistemi. Di sogni ne ho tanti ma non vanno e vengono tra una mattinata di sole ed una serata casalinga. Stanno fermi là e diventano obiettivi da raggiungere a tutti i costi. I sogni mi fanno diventare cazzutissima, i desideri ironicissima.

I desideri sono piccole soddisfazioni grintose che mi regalano lo sprint giusto. Lavorando per immagini sono quelle cose lì che poi mi permettono di fare una mega linguaccia al capo (o meglio, nella realtà annuisco seria ma dentro faccio la linguaccia con tanto di pernacchia e marameo).

Stamattina, per dire, ho desiderato una salopette in jeans. Sarà pure la questione delle repliche della prima serie di Beverly Hills 90210 su Sky Atlantic, la qual cosa ha scatenato la 10enne, con salopette di jeans Lee, che c’è in me. Puntate che sto guardando con Bombetti e Trombetti. La loro educazione sentimentale dovrà pur passare dalla visione omnia di Beverly Hills. Che alcuni meccanismi relazionali (vedi non fare mai una proposta di matrimonio ad una donna solo per tenerla legata a te, non partire per un viaggio all’estero se la tua amica fica rimane a casa con il tuo lui, non ospitare mai tua cugina quella bella e disinvolta e se la tua ragazza dimostra un particolare interesse per il fuoco, occhio!) se li impari da piccolo non te li dimentichi più, come andare in bicicletta!

Le proposte Mango
Le proposte Mango
Asos: lunga o corta?
Asos: lunga o corta?
Comptoir des Cotonniers salopette
Comptoir des Cotonniers: ahhhh le righe!!!

 

Zara: per vere rapper!
Zara: per vere rapper!
Stella McCartney: what else?
Stella McCartney: what else?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.